New york, Messico e Guatemala

Giuseppe & Francesca

Dal 02 al 18 settembre 2014

 

http://www.nyhabitat.com/it/blog/wp-content/uploads/2013/10/fifth-avenue-shopping-manhattan-nyc-new-york.jpg

 

1º Giorno – Roma / New York

Arrivo all’aeroporto internazionale di New York, trasferimento libero all’hotel Row Nyc (ex Milford Plaza). Sistemazione nelle camere riservate. Resto della serata a disposizione. Cena libera.

 

 2º, 3°, 4° Giorno – New York

Giornate dedicate a conoscere la città. Dirigetevi, per esempio, all’Empire State Building che, insieme alla Statua della libertà, rappresenta non solo uno dei simboli di New York ma è anche il grattacielo più famoso al mondo. All’86° piano, a 320 metri d’altezza vi è una terrazza panoramica che offre una vista mozzafiato della città.

Difficile, poi, arrivare a New York e resistere alla tentazione di dare un’occhiata alla Statua della Libertà, almeno dal Battery Park. Se si ha tempo però una visita alla statua conviene darla da vicino, non fosse altro per le fotografie che si possono scattare dalla sua sommità. Per arrivare sull’isola, occorre prendere il battello che parte da Battery Park; al momento l’ingresso al monumento è libero, Come consiglio è preferibile prenotare la visita ed effettuarla la mattina presto, per evitare le ore di maggior affollamento e le inevitabili file che si formano. La visita alla statua prende circa due ore, anche se molti uniscono a questa visita, quella ad Ellis Island, dove gli emigranti, tra cui moltissimi italiani, dovettero passare il periodo della quarantena. Terminata l’escursione potrete dirigervi a piedi verso Ground Zero, il luogo dove erano ubicate le Torri Gemelle, oggi luogo di commemorazione della tragedia. Cene libere e pernottamento.

 

5° Giorno – New York / Cancun /Tulum

Trasferimento libero all’aeroporto e partenza per il Messico. Arrivo all’aeroporto internazionale di Cancun, accoglienza del nostro assistente e trasferimento all’hotel Bahia Principe di Tulum. Sistemazione nella camera prenotata. Trattamento All Inclusive e pernottamento.

 

http://s3.amazonaws.com/m.saltado.com/sites/included/resort/434.jpg

6°, 7° Giorno – Tulum

Intere giornate da dedicare al mare ed al relax. Trattamento di All Inclusive.

 

8º Giorno – Tulum/Cancun / Chichen Itza /Merida (316 km)

Si raggiunge Cancun per iniziare il tour alla volta di Merida. Durante il percorso visita del centro archeologico di Chichen Itza. Capitale Maya dello Yucatan, fiorita fra il V ed il X secolo D.C. Si possono visitare gli imponenti monumenti delle zone archeologiche settentrionale e centrale; Tempio di Kukulkan, il Tempio dei Guerrieri, il Gioco della pelota ed il Pozzo dei Sacrifici. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Merida, conosciuta come la “Cittá Bianca” dove le sue residenze dell’epoca di stile francese, italiano ed arabo testimoniano la ricchezza passata, data dal commercio delle fibre di agave. Visita panoramica della Piazza Principale, dove si potranno ammirare i principali monumenti della città’: Cattedrale, il Palazzo del Governo, il Palazzo Municipale e la Casa di Montejo. Arrivo e sistemazione presso l’hotel Holiday Inn o similare. Pernottamento.

 

http://www.ioarte.org/img/artisti/Gigino-Nostrale__Messico-Chichen-Itza_g.jpg

9º Giorno – Mérida / Uxmal / Campeche (169 km)

Partenza per Uxmal dove si visitano i resti della citta’ Maya fiorita tra il II ed il X secolo D.C.; particolarmente importanti sono: Piramide dell’Indovino e il Palazzo del Governatore ed il Quadrilatero delle Monache. Pranzo in ristorante. Al termine proseguimento per raggiungere la citta’ di Campeche, capitale dell’omonimo Stato della Confederazione Messicana. Sistemazione presso l’hotel Plaza Campeche o similare. Breve Visita della Citta’ Antica racchiusa e fortificata con torri e muraglie innalzate per difendere la Colonia dalle incursioni dei pirati. All’interno delle vecchie mura la Citta’ conserva, anche al giorno d’oggi, un tipico sapore coloniale con bellissime case patrizie ed austere chiese. Pernottamento

 

10° Giorno – Campeche / Palenque (362 km)

Partenza per Palenque. Arrivo e sistemazione all’hotel Ciudad Real o similare. Pranzo e al pomeriggio visita della zona archeologica. Ai bordi della giungla tropicale sorge uno dei piú bei centri rituali Maya in funzione dal III al VII secolo D.C. Famoso il tempio delle iscrizioni all’interno del quale e’ stata scoperta la tomba del gran signore “Pakal” adornato con una preziosa maschera di giada autentico capolavoro dell’arte Maya. Pernottamento.

 

11° Giorno – Palenque / Yaxchilán / Flores (295 km)

Alle ore 06h30 circa del mattino, partenza per il villaggio di Corozal, situato alla frontiera messicana, percorrendo 150 kms. di strada asfaltata e 18 Km di sterrato, coprendo questo trasferimento in circa 2 ore e mezza, durante il quale si potra’ ammirare la rigogliosa vegetazione della foresta. Alla fine di questo bellissimo percorso si prenderanno delle motolance per navigare lungo il fiume Usumacinta per circa un’ora cosi’ da raggiungere l’antica citta’ Maya situata ai margini della foresta: Yaxchilan, luogo dove il silenzio é

interrotto soltanto dalle grida di piccole scimmie e dal volo degli uccelli. Il manto della giungla che ricopre l’antica cittá sembra aver donato ai palazzi ed ai numerosi templi un alone di magia e di mistero.

Yaxchilan fu’ costruita fra il III ed il X secolo D.C.. Dall’anno 725 la cittá fú governata dallo “Scudo Giaguaro”, che attraverso tre alleanze firmate da matrimoni politici e varie guerre riuscí ad espandere la propria influenza sui territori circostanti. Coscienti dell’importanza di lasciare traccia della loro egemonia, i Maya incisero su pietra gli avvenimenti salienti riguardanti la vita della classe nobile della cittá, e grazie a questa lungimiranza oggi possiamo conoscere con relativa esattezza la storia degli ultimi 300 anni di questo regno.

Al termine di questa meravigliosa visita di circa 2 ore di durata, rientro in motolancia a Corozal dove si pranzerá in un piccolo e rustico ristorante situato sulla riva del fiume Usumacinta. Terminando il pranzo e disbrigate le pratiche doganali con le autoritá messicane, la guida Messicana “consegnerà” i passeggeri alla guida Guatemalteca e ripartenza in motolancia per navigare per altri circa 30 minuti per raggiungere il villaggio di Betel situato in territorio guatemalteco. Passato il controllo doganale si proseguirá in bus alla volta di Flores. Durante queste 3 ore e mezza si potranno ammirare i meravigliosi paesaggi della foresta guatemalteca Arrivo e sistemazione presso l’hotel Peten Esplendido o similare. Pernottamento.

 

http://media-cdn.tripadvisor.com/media/photo-s/00/1b/5e/b7/city-of-palenque.jpg

12° Giorno – Flores / Tikal / Guatemala

Visita della zona archeologica di Tikal, considerato il centro Maya piú spettacolare. L’incredibile abbondanza di piramidi e di steli ci mostrano ancora oggi come questa cittá fosse la piú importante del mondo Maya durante il secolo VIII. La grandezza del sito archeologico copre un’area di 576 Kms. Si puó scoprire l’incanto del mistero Maya passeggiando fra piramidi alte fino a 70 metri della quali alcune costruite gia´da 200 anni prima della venuta di Cristo. Da segnalare in forma particolare é lo spettacolare scenario della giungla del Peten che si puó ammirare dalla cima della piramide conosciuta come Tempio IV. Al termine della visita, pranzo e trasferimento in aeroporto per volo a Guatemala City. Arrivo a Guatemala e trasferimento all’hotel Barcelo’ Guatemala City o similare. Pernottamento

13° Giorno – Guatemala / Chichicastenango / Atitlan (200 km)

Partenza per Chichicastenango, visita della chiesa di Santo Tomas e del mercato indigeno. Nel mercato di Chichicastenango, il piu’ famoso del Guatemala, si mescolano le usanze maya e spagnole; ogni giovedi’ e domenica (giorni di mercato) il piccolo centro abitato diventa un vero e proprio bazar di artigianato dove si possono ammirare ed acquistare vari tipi di tessuti, ceramiche e oggetti di legno intagliato. Nella chiesa di Santo Tomas, situata nella piazza principale, giungono i rappresentanti di diversi villaggi limitrofi, assegnati al culto di vari santi: e’ possibile vedere gli indigeni offrire incenso e pregare i loro dei e santi in una suggestiva mescolanza di riti preispanici e cristiani. Pranzo in ristorante e partenza per il Lago di Atitlan, uno dei piu’ belli del mondo, dominato da tre vulcani e abitato, lungo le sue sponde, da diverse comunita’ appartenenti a vari gruppi etnici. Arrivo a Panajachel, principale centro abitato sulle rive del lago e sistemazione all’hotel Porta Del Lago o similare. Pernottamento.

 

14° Giorno – Atitlan / Antigua (115 km)

Al mattino giro del lago in lancia, con sosta per visita a San Antonio Palopo’. Pranzo in hotel. Al pomeriggio partenza per Antigua. Arrivo e sistemazione all’Hotel Soleil Antigua o similare. Pernottamento

 

15° Giorno – Antigua / Guatemala (45 km)

Visita della città’, monumento coloniale delle Americhe e capitale del Guatemala fino al 1773; la città’ accumula gioielli di architettura spagnola come il Palazzo dei Capitani Generali e il Municipio. Si visitera’ inoltre la Piazza de Las Armas e il Palazzo del Governo, rovine di vari conventi e chiese come la Merced e Capuccini. Pranzo in hotel. rientro a Città’ del Guatemala. Arrivo e sistemazione hotel Barcelo’ Guatemala City o similare. Pernottamento.

 

16° Giorno – Guatemala / Miami / Roma

Trasferimento all’aeroporto. Imbarco sul volo per Roma con scalo intermedio a Miami per cambio aeromobile. Pasti e pernottamento a bordo.

 

17° Giorno – Roma

Arrivo in giornata all’aeroporto di Roma Fiumicino.

 

 

LA QUOTA COMPRENDE:

 

 - Volo internazionale Alitalia

- volo New York/Miami

- volo Flores/Guatemala

- volo Guatemala /Cancun

- sistemazione negli hotel indicati o similare - colazione americana giornaliera durante il tour in Messico - pasti indicati

- trattamento All inclusive sulla Riviera Maya - tasse e servizio negli alimenti inclusi nel programma - trasporto in macchina/van/bus

- accompagnatore/guida di lingua italiana-spagnolo in Messico - ingresso ai siti archeologici e musei menzionati nel programma facchinaggio

- Assicurazione medico/bagaglio/annullamento

 

IL TOUR NON PREVEDE:

- Pasti non indicati e le bevande ed extras personali negli hotel e nei ristoranti - Mance ad autisti e guide - Tasse di soggiorno per ogni entrata in Messico.

 

Totale a persona  € 4.536,00

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© PROGETOUR INTERNATIONAL SRL VIALE SOMALIA 157 00199 ROMA P.I.:04227271006 Lic. Reg. Lazio RU1460/ Polizza RC 79625926 L'agenzia di Viaggio Progetour Int. S.r.l. è assicurata per adempiere l'obbligo introdotto con decorrenza 1 luglio 2016 dalla legge 115/2015 in tema di sostituzione dell'ex Fondo di garanzia pubblico.